Visita iniziale/rinnovo/riconvalida di seconda classe/LAPL

                                                   
                                                                                                  
La visita di rinnovo/riconvalida di seconda classe si basa sulla normativa EASA che comprende:

VISITA MEDICA GENERALE

VISITA OTORINOLARINGOIATRICA+AUDIOMETRIA

VISITA OCULISTICA (incluso test di Hishiara)

VISITA CARDIOLOGICA+ E.C.G.

SPIROMETRIA

ANALISI DI LABORATORIO-emocromo con formula leucocitaria- VES -glicemia-creatininemia-colesterolototale e frazionato -trigliceridi- transaminasi GPT-YGT-es. urine completo.

 

Al momento della visita portare il vecchio certificato medico, la licenza e le analisi del sangue e delle urine standard.
Per i portatori di occhiali o con problemi alla vista indossare gli occhiali anche se abituati a mettere le lenti a contatto.
 
La visita di seconda classe richiederà anche un esame del sangue e delle urine standard (Emocromo,con formula leucocitaria-VES-Cplesteolo totale-Colesterolo HDL-Glicemia-Creatininemia-Transaminasi:GPT-YGT-esame urine chimico e microscopio) eseguibile presso laboratori esterni effettuati non prima di 4 mesi dalla visita.
Al termine degli accertamenti consegneremo il certificato e la documentazione degli esami eseguiti
 
Il costo della visita è di 150,00 €

Per effettuare la prenotazione della visita è necessario presentare tramite fax ( 0458307413), o mail  ( info@giovannipanziera.it ) le analisi del sangue e delle urine standard e il foglio di anamnesi compilato scaricabile in questa pagina. Seguirà una nostra telefonata per autorizzare il pagamento tramite bonifico bancario  IBAN:  IT59W0503411708000000002197, seguirà una seconda telefonata per concordare giorno e orario della visita. 
Nel caso di disdetta entro 48 ore il pagamento può essere rimborsato.
Le norme EASA prevedono dei requisiti minimi di effettuazione di prestazioni:                                                                                       
In alcuni casi ad esclusiva discrezione dell’Esaminatore Aeromedico, può essere ritenuto superfluo qualche accertamento.
L’orientamento generale è comunque che la visita debba essere la più completa e precisa possibile, in ottemperanza alle norme EASA.


Foglio anamnesi da compilare:
http://www.enac.gov.it/repository/ContentManagement/information/N683790344/4-EASA-Modulo_Richiesta_Certificato_Medico_Apr2015.pdf